La Colonna Lombare
News
L'uso dello smartphone può provocare mal di schiena - 20/11/2014
Colpa della perdita della curva naturale della colonna cervicale

Ricercatori della New York Spine Surgey and Rehabilitation Medicine avvertono chi utilizza troppo...Leggi tutto

Il fumo non fa bene alla schiena - 05/11/2014
Il mal di schiena è influenzato dall'assunzione di nicotina

Il fumo non fa bene alla schiena: l'assunzione di nicotina non influenza soltanto il dolore ma an...Leggi tutto

Lo yoga fa bene alla schiena - 16/10/2014
I benefici dello yoga sulla schiena

Il mal di schiena e i problemi alla colonna vertebrale possono essere alleviati da un minuto e me...Leggi tutto

Il mal di schiena è favorito dalla sedentarietà - 09/10/2014
Trascorrere molte ore davanti alla televisione o al computer contribuisce all'insorgere del mal di schiena

Il mal di schiena può essere favorito dal trascorrere parecchio tempo davanti a un computer o lav...Leggi tutto

Non sempre gli zaini di scuola causano il mal di schiena dei bambini - 26/09/2014
Lo rivela l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

L'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù svela i falsi miti legati all'influenza negativa che zaini pes...Leggi tutto

Curiosità
Come curare il mal di schiena? - 15/12/2014
Curare il mal di schiena

Per curare il mal di schiena è necessario conoscerne le cause. La scoliosi, per esempio, è un dif...Leggi tutto

Come prevenire il mal di schiena? - 27/10/2014
Gli esercizi per prevenire il mal di schiena

Lo stretching è utile per prevenire il mal di schiena: basta qualche semplice esercizio da esegui...Leggi tutto

La Lombosciatalgia

Sono diverse le ragioni che possono provocare dolori nella regione lombare; da una brutta caduta, a sforzi eccessivi a cattive abitudini posturali il nostro apparato scheletrico può risentire di molte sollecitazioni e rispondere al dolore con una istintiva contrattura muscolare.

Dolori e rigidità circa la zona bassa della schiena si associano alla lombosciatalgia che colpisce la zona vertebrale lombare, prolungandosi per l'appunto lungo gli arti inferiori.

La colonna lombare è quella parte della colonna vertebrale formata da cinque vertebre, le più grandi tra tutte, in basso alla schiena; è la 'zona' più mobile della colonna poiché ciascuna vertebra, a lato, non incontra alcun ostacolo con le restanti formazioni ossee (cosa che peraltro accade per quelle sacrali e dorsali). E' circoscritta in quel tratto che dipartendosi dall'ultima costola termina ai fianchi e alle natiche.

L'asse longitudinale della colonna lombare origina la cosiddetta lordosi lombare, una curva a concavità posteriore che, fisiologica se rimane circoscritta al tratto lombare o cervicale, avvantaggia la funzione di sostegno. Essa si definirebbe patologica se invece il grado di curvatura della colonna dovesse marcarsi in misura eccessiva..

Il tratto lombare è soggetto a ordinarie lesioni traumatiche (dalle fratture alle distorsioni), perché è la parte più mobile ma anche perché su di essa incombe la maggior parte del peso del tronco; in particolare le lesioni si concentrano sulla prima e sulla seconda vertebra, mentre i difetti fisici coinvolgono il più delle volte la quinta vertebra lombare. Sul sito affronteremo un disturbo purtroppo molto diffuso, vale a dire la lombosciatalgia.

Una delle maggiori insidie proprie di questo disturbo sta oltre che nel riconoscerlo con precisione, nell'individuazione delle cause che lo determinano. Se infatti per una buona percentuale di persone le ragioni sono da ricercare in anomalie a carico dell'apparato muscolo - scheletrico, alla base di questa patologia ci possono essere anche disturbi pelvici, addominali nonchè problemi di somatizzazione dello stress o di blocchi interiori mai risolti.